Come sopravvivere alle feste!

Quando arriva questo periodo, la nostra paura peggiore è quella di perdere tutti i progressi fatti durante tanti mesi di allenamento e dieta bilanciata.

Vediamo come superare queste feste senza stress da cibo.

Le festività portano con se vari pranzi e cene composti da cibi calorici e tante portate, senza contare i dolci natalizi che ci passano sotto al naso per un mese intero! Ovviamente la voglia di abbuffarsi e di provare tutti i cibi tipici di queste feste, è tanta, ed è giusto che sia così (nei limiti)!

Questo 2020 è stato un anno molto difficile sotto vari aspetti: siamo stati privati della libertà e dei divertimenti (anche quelli più banali) e privarsi delle gioie del cibo ci sembra parecchio difficile.

Ci sono però degli espedienti per aggirare il consumo eccessivo di alimenti calorici durante i pasti, ma soprattutto fuori pasto. 

 

dolci-natale-biscotti-feste-dicembre-dieta

 

Cominciamo a contare quanti giorni effettivi di festa ci sono: circa 5-6 giorno più, giorno meno, in questi giorni siamo a "pasto libero", gli altri giorni invece cerchiamo di mantenere il nostro solito regime alimentare.

Vediamo cosa fare e cosa non fare:

- Lo so che la tentazione di fare colazione con pandoro e panettone avanzati è molto forte, ma se partiamo già con una colazione così calorica, aggiungiamo grassi e zuccheri inutili in un periodo già così sbilanciato in tema alimentare.

- Cerca di non abbuffarti di patatine, snack da aperitivo che sono molto salati e provocano ritenzione di liquidi.

- Moderati durante il pasto! Il trucco è: mangiare poco di tutto, non buttarti subito sugli antipasti (per quanto siano sfiziosi) e stai attenta ai primi molto calorici.

- Attenta alle "calorie liquide". Gli alcolici durante i pasti natalizi sono sempre presenti e si possono consumare con moderazione ovviamente. Sai che a pasto un bicchiere di vino è concesso, ma tieni conto che ci saranno probabilmente un aperitivo, un bicchiere di spumante e magari un bell'amaro a fine pasto. Scegli attentamente quello che decidi di bere perchè moltissime delle calorie introdotte durante le feste, provengono dagli alcolici che creano inoltre disidratazione e ritenzione.

- Non buttarti su tutti i dolci che incontri! Una fetta di panettone da 150g ha mediamente 542 Kcal, quindi goditi un bel dolce ma evita di aggiungere panna, mascarpone o creme varie.

- Stai molto attenta alla frutta secca! Quante volte chiacchierando con la famiglia hai sgranocchiato arachidi, noci, datteri, fichi secchi?!? La frutta secca è un alimento ottimo da consumare in un regime alimentare corretto, però è ricchissima di grassi e di calorie che aggiunte a quelle dell'intero pasto creano una bomba calorica.

- Non magiare fuori pasto. Le tentazioni sono tante in questo periodo, evita di buttare calorie su calorie.

- Bevi sempre molta acqua e tisane e cerca di mantenere un regime corretto nei giorni non di festa.

- Cerca di mantenerti attiva. Fai delle passeggiate (dpcm permettendo) non buttarti sul divano a dormire appena hai finito di mangiare e cerca di fare i tuoi soliti esercizi a casa almeno 30 minuti al giorno.

La più importante:

- Goditi le feste con la tua famiglia senza stressarti troppo e ricordati che

"NON SI INGRASSA TRA NATALE E CAPODANNO, MA TRA CAPODANNO E NATALE!"

 

CHEERS-brindisi-natale-capodanno-pranzo-vigilia-cena

 

MERRY PEACHMAS!

 LOGO-POB-BANDS